Anche avendo a disposizione l'agente vulnerante non è possibile avere la vincere una macchina fotografica certezza di quanto sia penetrato e quale direzione abbia seguito.
Un sistema di classificazione importante è quello che si basa sul grado di contaminazione delle ferite.
Profilassi chirurgica: la somministrazione prima dellintervento chirurgico, in ununica dose di 1 g, del prodotto, riduce lincidenza di infezioni post-operatorie da germi sensibili, fornendo una protezione dellinfezione sia durante il tempo dellintervento, sia nelle 24 ore successive.Non oltrepassa la barriera ematoencefalica per questo non e indicato nel trattamento delle meningiti.La correzione chirurgica di questa lesione consiste nella asportazione della cicatrice e nella risutura dei lembi cutanei.Ulteriori somministrazioni dovrebbero essere indicate dal monitoraggio terapeutico, dalla gravita dellinfezione e dalla sensibilita del microorganismo responsabile dellinfezione.Come per gli altri antibiotici, limpiego protratto puo provocare una eccessiva crescita di batteri non sensibili.Analisi sui campioni raccolti prima dellinizio della terapia dovrebbero venire effettuate per determinare la sensibilita a necid del microorganismo responsabile.Non sempre è possibile suturarle, anzi, in determinati casi, è opportuno lasciare aperte in modo che guariscano per seconda intenzione.6.4) speciali precauzioni PER LA conservazione: Nessuna.Atriale 1.m.
5) proprieta farmacologiche:.1) proprieta farmacodinamiche: Il Cefonicid (sale sodico) esercita lazione battericida attraverso linibizione della sintesi della parete cellulare batterica.
60/70 min 15,5 bile 1.m.1998 Jun 17;63(116 33168-92 Altri progetti).Sono state segnalate, in corso di trattamento con cefalosporine, positivita dei test di Coombs (talora false).L'area appare fortemente edematosa con ampie aree ecchimotiche.Prima di impiegare necid in associazione con altri antibiotici, dovrebbero essere attentamente rilette le istruzioni per luso degli altri farmaci per conoscerne eventuali controindicazioni, avvertenze, precauzioni e reazioni indesiderate.4 informazioni cliniche:.1 indicazioni terapeutiche: necid risulta elettivo e specifico nelle infezioni batteriche gravi, sostenute da germi Gram-negativi "Difficili" o da flora mista con presenza di Gram-negativi sensibili al Cefonicid e resistenti ai piu comuni antibiotici.Le ferite da scheggia somigliano a quelle lacero contuse aggravate dal fatto che la forza viva, in questi casi elevata, può determinare danni importanti fino alle conseguenze estreme definite di sfacelo traumatico.Dosi ulteriori di necid, possono essere somministrate per altri due giorni a pazienti sottoposti ad interventi di artroplastica con protesi.Laboratorio Farmaceutico Via Sac.Ciò consentirà una adeguata valutazione del danno e la scelta di procedere alla sutura immediata della ferita, con o senza apposizione di drenaggi, o piuttosto di lasciarla aperta lasciandola ad una guarigione per seconda intenzione, più lunga ma meno rischiosa.

La gravità della ferita dipende alla forza viva del proiettile, dal distretto colpito, dal numero di organi interessati.


[L_RANDNUM-10-999]