Rinnovo contratti statali: come funziona, a disposizione del rinnovo dei contratti statali sono stati messi 300 milioni, ai quali vanno ad aggiungersi le risorse che regioni ed enti locali dovranno trovare allinterno dei loro bilanci.
Come ieri l'adesione allo sciopero ha raggiunto punte dell'80, con il negozio rimasto aperto con i soli stagisti e interinali, e la direzione costretta ad annunciare una possibile riduzione dei servizi legata all'assenza di personale causata dallo stato di agitazione.
"Valuteremo anche - aggiunge Neglia - la possibilità di denunciare il trattamento antisindacale".
Lincontro avvenuto con il ministro della pubblica amministrazione Madia qualche giorno fa ha messo in luce le criticità del rinnovo dei contratti degli statali, contenuto nel testo unico atteso per lestate, evidenziando come con le risorse messe a disposizione si rischi un taglio salariale piuttosto.Almeno quando hanno assunto me è stato così (io pure lavoro in ikea, 30 ore, contratto III livello).In questo senso la Madia dà la disponibilità totale a un confronto tecnico sul testo unico, al contempo chiede che il rinnovo venga lasciato da parte poiché il ritardo della sua approvazione è legato alle difficoltà di applicare il taglio ai comparti della riforma Brunetta.I lavoratori sono decisi ad andare avanti fino in fondo.Per tutte le associazioni lincrocio è invece fondamentale perché è quello a dimostrare che il rinnovo dei contratti ha grandi difficoltà a entrare nel merito e non tanto per le risorse che sono assolutamente insufficienti (criticità comunque auricolare samsung s2 prezzo non secondaria quanto per il fatto che.Ikea Mungivacca, lavoratori in presidio."I lavoratori e le loro famiglie non possono permettersi di vedersi decurtare lo stipendio in questo modo".Questa cifra è comunque insufficiente per garantire un autentico rinnovo contrattuale: infatti tale importo permette solo qualche minimo aggiustamento delle buste paga, a fronte dei drastici tagli imposti dalla meritocrazia firmata Brunetta.I sindacati sono invece uniti nel denunciare che a queste condizioni non si può procedere col rinnovo contrattuale.Rinnovo contratti: per i sindacati è impossibile.Secondo giorno consecutivo di sciopero per i dipendenti dell'Ikea.
Eppure il giorno di assunzione di tempo ce n'è abbastanza con tutte pratiche che ti fanno firmare.
Credo che sia una domanda fondamentale alle colleghe delle risorse umane che t'hanno fatto firmare il contratto!Lo stato d'agitazione è stato indetto unitariamente da diverse sigle sindacali: Cgil, Cisl, Uil e Flaica Cub.Quarto giorno di presidio oggi per i lavoratori di Ikea Anagnina "contro la disdetta del contratto integrativo, che riguarda i negozi di tutta Italia".Migliore risposta: Calcola, di netto (ovvero senza straordinari nè maggiorazione domenicale) occhio e croce, circa 600 euro.Non vergognarti a chiedere all'ufficio risorse umane, loro sono lì per questo, sanno bene che nessuno di noi va a lavorare per la gloria :-).


[L_RANDNUM-10-999]