Ogni paletto (alto 50 cm) ha una flangia di incastro rettangolare di base cm 18 x cm 42, ed è fissato alla trave con dodici viti di diam 12 mm, lunghezza tessera sconti sarni nominale mm 180, filettatura mm 108.
Forza di trazione sul cavo al variare della campata (per diverse lunghezze della linea).
Per l'ancoraggio dei paletti nella trave di colmo si disporranno quattro file di 3 viti tipo DIN 571, in acciaio classe.6, di diam.
Il sistema (paletti, cavo, connessioni terminali, assorbitore e quanto altro) è già certificato dal fabbricante e pertanto non necessita di ulteriori verifiche; si allegano tali documenti allelaborato tecnico della copertura.Y.0 kN (valore di calcolo, perpendicolarmente al colmo).EN 10025 (Fe360 s (Fe430 s (Fe510 s, acciaio di qualità strutturale ad alta resistenza laminate a caldo.N Resistenza di calcolo allestrazione: Fad kmod Fak / M 15860 N.3 coefficiente di sicurezza parziale (EC5 prospetto.3) kmod.1 coefficiente di correzione in funzione della durata del carico (azioni istantanee per elementi non sottoposti sconti outlet franciacorta 2018 all'azione diretta delle intemperie, EC5 prospetto.1).Azione caratteristica agente sul paletto metallico:.7 kN (valore caratteristico del carico sul cavo, ricavato dalle tabelle fornite dal fabbricante del sistema, per il caso di progetto).M indica le condizioni di trattamento (laminazione termomeccanica).Taglio SU ogni singola vite La sollecitazione su ogni vite viene determinata ipotizzando una ripartizione uniforme della sollecitazione, dividendo il taglio di incastro per il numero delle viti.Contents, il fabbricante di linea anticaduta è tenuto a garantire le caratteristiche prestazionali del dispositivo anticaduta; è invece responsabilità di un tecnico abilitato valutare l'idoneità statica e dinamica della struttura dove questo deve essere ancorato, individuando le sollecitazioni trasmesse e determinando conseguentemente il corretto sistema.Di seguito si riporta il calcolo di verifica per alcuni dei dispositivi da mettere in opera sulla copertura qui esaminata.Dove: xi distanza dal punto di rotazione alla fila iesima ni numero di barre per fila m numero di file Si pone il centro di rotazione in corrispondenza della prima fila di viti; si misura di conseguenza: x1 0 mm (n1 3) x2.
Nel caso di linee con geometria complessa sarà necessario individuare su ogni paletto la condizione di carico più gravosa fra tutte quelle che si ottengono al variare della campata dove si ipotizza la caduta.E' opportuno sottolineare che questi abachi offerta sky online motogp sono da riferirsi solo a questo sistema, e non possono assolutamente essere utilizzati per altri.Si può osservare che le sollecitazioni sono deviate rispetto agli assi principali di inerzia della flangia di incastro del paletto, quindi si è scomposta la forza sollecitante nelle due direzioni principali e, dopo avere condotto le due analisi, si sono sovrapposte le sollecitazioni risultanti sugli.Si ricorda che la massima forza che si può sviluppare allatto della caduta sul cavo di una linea flessibile UNI 795 classe C, è fornita dal fabbricante del dispositivo insieme alla freccia massima in campata; questi dati, normalmente desumibili da tabelle o altro, sono variabili.Per prima sarà analizzata la linea anticaduta flessibile uNI 795 classe C ancorata alla trave di colmo di sezione cm 2022 (BxH) in legno di abete, classe di resistenza C30.S 420 N 420 520, s 460 N 460 550, eN 10113-3, s 275 M 275 360, s 355 M 355 450, s 420 M 420 500 S 460 M 460 530 Lamiere dì acciaio di qualità strutturale ridotte a freddo ISO 4997.J2 è la sigla per la resilienza con intaglio.Ogni prodotto commerciale deve essere certificato e corredato dalla propria documentazione, da cui desumere i valori caratteristici che occorrono per impostare il calcolo di verifica.



La verifica all' evento dinamico è condotta con una forza statica equivalente, indicata dal produttore.

[L_RANDNUM-10-999]