Di seguito vediamo quali tagli di capelli si adattano meglio alle diverse forme di viso, samsung galaxy s advance prezzo mediaworld così che ognuna di noi possa scegliere quello che più le si addice e dire addio ai disastri dal parrucchiere!
Da evitare invece tagli squadrati, che accorciano il viso ed evidenziano ancora di più la rotondità del volto.
Il viso triangolare, come Reese Witherspoon, ha la linea della mascella molto sfuggente e il mento a punta, un po allungato.Ogni donna ha una viso caratteristico e le sue forme e i suoi lineamenti sono fondamentali per scegliere il taglio di capelli: ogni parrucchiere infatti, dovrebbe consigliare alle proprie clienti un taglio che sia perfettamente in armonia con la forma del viso, esaltandone i pregi.Consigliati boccoli, onde e ricci, in grado di addolcire i tratti.Viso lungo (fonte: web).Difficile non farsi tentare dai tagli alla moda, specialmente quando vengono proposti in continuazione, ma non bisogna taglio di capelli donne 2018 lunghi mai dimenticare che ci sono acconciature che si sposano alla perfezione con un determinato volto mentre donano meno ad altri tipi di viso, ed a volte il risultato.Da evitare i tagli dritti o troppo scolpiti e in maniera categorica la frangia, che accorcia il viso e fa risaltare la mascella.Taglio corto, a chi sta bene: chi i tratti mascolini e una corporatura importante, o chi ha un viso minuto e ama i contrasti.
Per le donne dal viso magro, sono consigliati dei tagli di capelli medi.
Assolutamente da evitare il corto dietro e lungo davanti, che mette in risalto il mento, scopre il collo e quindi allunga ancora di più le proporzioni.Jessica Alba, ha il vantaggio di essere molto regolare.Anche la frangia è quasi indispensabile, purché sia piena e arrivi alle sopracciglia, per accorciare il viso e dare un tocco sofisticato.Infatti si adatta bene a qualsiasi tipo di taglio e permette di cambiare look ogni volta che ne avete voglia.Se lo possedete siete fortunate, perché è il tipo di volto più versatile.Meglio puntare su una media lunghezza con un long bob per addolcire i tratti ed enfatizzare al meglio il viso.Il taglio ideale deve saper dare volume ai lati del volto, dove ci sono tempie e gote: caschetto e carré sono gli ideali.



A chi no: Il viso paffuto infatti potrebbe non essere valorizzato al meglio con una linea all'altezza delle orecchie, che tenderebbe a renderlo ancora più importante.
Come evitare di scegliere un taglio che non ci valorizza e ci fa sentire brutte?
Ci domandiamo come faremo il giorno dopo a uscire di casa e a mostrarci in pubblico, se quello che abbiamo in testa sembra un parrucchino posticcio o un casco con un forma stramba.

[L_RANDNUM-10-999]