taglio a filo elettroerosione

Durante le operazioni di EDM si raggiungo temperature di diverse migliaia di gradi centigradi.
I momenti di spegnimento dell'arco permettono di rilassare le aree surriscaldate dal plasma asportando il materiale fuso.Le macchine utensili realizzate per eseguire questo tipo di lavorazione vengono chiamate 'macchine per elettroerosione o in inglese.L'elettroerosione si può dividere in sottotipi a seconda dell'applicazione: elettroerosione a tuffo ; in questa applicazione la lavorazione ha come scopo principale lavorare il pezzo facendogli assumere una forma complementare rispetto all'elettrodo.Il processo consiste nell'avvicinamento dell'utensile da taglio (detto elettrodo) al materiale da lavorare, il tutto al interno di un dielettrico liquido.Corrente massima ; compresa tra 1 e 500 ampere.Taglio di materiali conduttivi dall'alluminio e il rame fino alla grafite con una scintilla elettrica.Per le sue caratteristiche peculiari, oggi è una tecnologia di uso comune nell'industria, e addirittura necessaria nella produzione di stampi (in particolar modo per componenti in plastica dove la presenza di cavità profonde e strette rende difficoltosa e a volte impossibile, la lavorazione con tecniche.Le principali complicazioni legate allelettroerosione possono essere suddivise in problematiche superficiali oltre che di rottura.La working inventions of leonardo da vinci grafite resiste bene alle scariche (per via dell'alto punto di fusione è relativamente facile da lavorare e costa poco.È possibile inoltre eseguire una serie completa di processi diversi tramite la tecnologia EDM multiuso, anche senza l'intervento dell'operatore.
Contattaci subito, ulteriori informazioni sugli accessori e sulle funzioni software di fanuc Robocut.
Questo avviene per lavorazioni particolari, come accoppiamenti di semistampi (dove l'erosione viene equiripartita tra i due elementi) o forature tramite elettroerosione (dove l'elettrodo viene totalmente consumato).
Fu inventata casualmente dai coniugi sovietici Lazarenko nel 1943, durante esperimenti sull'usura dei contatti elettrici: immergendoli in bagno d'olio per diminuirne l'usura dovuta alle scintille, ottennero l'effetto contrario.È utilizzabile solo su buoni conduttori, essenzialmente i metalli.Elettroerosione a filo ; in questa applicazione, un filo conduttore teso è usato come elettrodo per tagliare o profilare il pezzo da lavorare.Le problematiche di rottura sono causate dalla riduzione (fino al 90) della resistenza a fatica e tenacità delle superfici grezze (con coltre bianca - Figure 4 e 5 o dal taglio con EDM a filo che disturba lequilibrio tensionale interno del pezzo tagliato (Figura 6).Le nuove grafiti a bassa porosità (grafite fine) hanno ampliato notevolmente il campo di applicazione degli elettrodi in grafite, diventando competitive con il rame anche per lavori di precisione e bassa rugosità.(facilità di costruzione degli elettrodi, minor deformazione termica durante l'erosione, maggiore asportazione) Anche.


[L_RANDNUM-10-999]