Alcune giornate nascono semplicemente storte, lo stress, l'ansia e la paura possono prendere il sopravvento su di noi al punto da bloccarci nelle nostre attività"diane.
Sono sensazioni che restano sempre uguali, oppure cambiano?
Invece di adottare un atteggiamento di perenne lotta contro voi stessi o di fuga, è meglio praticare una respirazione attiva e profonda.In questi casi, succede per chi soffre di un disturbo dansia come attacchi di panico o ansia generalizzata, nel momento in cui avverte una sensazione fisica (tachicardia, giramento di testa, ecc.) si allarma e fa pensieri negativi e catastrofici focalizzati sul proprio stato di salute.20) Partecipate a una lezione di yoga o fate qualche esercizio di yoga e di respirazione lenta a casa o durante la pausa pranzo.5) Provate a chiedervi se state pensando in modo catastrofico (mi andrà tutto male, sarà un disastro, ecc.6) Scrivere su un foglio tre cose di cui eravate preoccupati in passato che poi non sono avvenute, oppure che poi non si sono rivelate così negative come vi eravate immaginati.Fino a che punto è positivo o negativo lo stress?Quando arriva il disagio, l' ansia o la paura resisti alla tentazione di reagire, di agitarti, dare per scontato in tedesco di attivarti mentalmente.Sapevate che lesercizio fisico è uno dei modi migliori per rilassarsi?In ognuno di noi infatti esiste una parte invisibile, uno "spazio interno"che è il vero protagonista della nostra vita emotiva al quale dobbiamo imparare ad affidarci.
Chiedere aiuto è una forma di coraggio e condividere le nostre paure con qualcuno che sa accoglierle può essere un grande sollievo.In realtà ansia e paure non sono mostri da combattere, ma sono energie profonde che nascono dall'anima che ci sta inviando per evolvere.Si possono avvertire stati dansia di variabile intensità, dal lieve senso di irrequietezza ad uno stato di tensione interno fino a forme di panico.Per padroneggiare lo stress dobbiamo concepire ogni azione come un gioco.Viviamo nella sensazione continua che sia importante tenere alta la guardia.Percepiscile senza dirti niente.18) Provare ad eliminare qualcosa dalla vostra lista dei doveri della giornata, se vi è possibile provare a rimandarla al giorno successivo o ad un altro momento.25) Se state immaginando un esito negativo per qualcosa che state pensando di fare, immaginate anche leventuale esito positivo 26) Chiedete coupon live cell research ad un amico di raccontarvi sconti decathlon torino qualcosa che lo ha reso ansioso in passato e comè andata 27) Provate a massaggiarvi le mani, questa azione.Vi aiuterà ad acquisire consapevolezze durature, invece che fugaci vittorie che vi rendono ancora più ansiosi.



In ogni caso, per il solo fatto di rispondere allappello della vostra vita con coraggio, pazienza, curiosità e gentilezza, avete vinto.
Leggete anche: Lavora per vivere, non vivere per lavorare.
Badate bene: potremmo anche superare una paura in un momento straordinario ed epifanico, ma non possiamo decidere a priori quando arriverà.


[L_RANDNUM-10-999]